Le 5 cose da fare all’Infiorata di Noto

 

A Noto per l’Infiorata?
Ecco la lista delle cinque cose che i nostri local advisors consigliano di fare
(e che sanno in pochi).

 


Pietra magica

Comprendere la delicatezza della pietra di Noto durante il laboratorio di scultura dell’associazione “A Regola d’Arte” e subito dopo toccare con mano, passeggiando lungo il corso, il fascino dei monumenti della città barocca.

Sapore d’autore

Nel week-end pranzare presso il ristorante Casamatta per degustare i piatti tipici di pesce proposti dallo chef nel Menu dell’Infiorata oppure gustare una delle famose pizze borboniche che hanno reso celebre il locale.

Campi di luce

Percorrere in auto le strade che conducono alla frazione di Testa dell’Acqua o a Modica via Favarotta, per godere della inconsueta luce primaverile del sud est e fotografare i campi fioriti colorati di mille tinte.

Souvenir di gusto

Prima di visitare l’Infiorata, fermarsi nella bottega del gusto “Pitittu di Sicilia” e scegliere uno dei prodotti tipici del territorio, per riassaporare il gusto della vacanza in Val di Noto con la comodità della spedizione a domicilio in confezioni curate per il trasporto.

Petali notturni

Venerdi notte, prima della grande calca del sabato turistico, assistere al lavoro certosino dei maestri infioratori che riempiono di petali i bozzetti lungo via Nicolaci.

Testi a cura di: Valdinoto Team


COSA VEDERE

Scopri i luoghi più suggestivi da visitare nel Val di Noto



Eventi

Scopri gli eventi più interessanti del Val di Noto



Prodotti Tipici

Scopri i prodotti tipici del Val di Noto



RESTA IN CONTATTO!

Iscriviti alla Newsletter


Non perdere le novità e gli eventi
del Val di Noto.

Iscriviti