Agriturismo di qualità nel Sud est siciliano

Parlano straniero, in primavera, gli agriturismi della Sicilia sud orientale.
A confermarlo è Carmelo Conigliaro, vicepresidente regionale di Agriturist, l’associazione che riunisce gli operatori delle strutture agrituristiche in Sicilia.
“I ponti del 25 aprile e del 1 maggio confermano i dati positivi per il settore – afferma Conigliaro intervistato da Valdinoto.it – Registriamo una lieve flessione del segmento italiano, gli stranieri restano la fetta prevalente, almeno sull’area a cavallo tra Siracusa e Ragusa”.
E sono soprattutto olandesi, belgi, francesi e tedeschi. Cercano tranquilità, il verde e possibilmente una piscina immersa nel silenzio a bordo della quale leggere un libro.
Il segmento estero è in forte espansione temporale: si allunga cioè la loro permanenza sin dentro l’estate piena.
Su Siracusa città e sui comuni limitrofi gli agriturismi viaggiano già a pieno regime, mentre l’area di Noto-Vendicari registra il pienone per luglio ed agosto, e stenta un po’ tra maggio-giugno e settembre.
“Questo perchè – spiega Conigliaro – la vicinanza alla città aumenta l’offerta e porta una utenza differente”.
Cosa cercano gli stranieri nelle tavole degli agriturismi locali?
“Arrivano con l’idea di assaggiare i capisaldi della cucina tradizionale, e poi restano sorpresi dalla straordinaria varietà di pietanze che la cucina siciliana è in grado di offrire. Conoscono i cannoli, la cassata, ma davanti ad una insalata di arance restano a bocca aperta”.
Conigliaro nelle sue Case Damma sperimenta da anni con successo un modello in cui cibo e sapore vanno a braccetto col biologico.
“La Sicilia è terra di varietà di piatti, il viaggio del sapore attrae stranieri che impazziscono per tutto. Certi piatti sono famosi, altre cose le sconoscono, gioca l’effetto sopresa, la varietà di piatti, la forza del sapore siciliano, che qui è unica, perchè Sicilia orientale e occidentale sono diverse nella storia e nella cultura culinaria”.
Previsioni per il prossimo ponte, quello del due giugno?
“Tutto esaurito. E’ il momento del turismo nel Sud est siciliano. La stagione sarà piena sino a ottobre, su Siracusa, dopo la partenza lenta per gli italiani nel periodo pasquale”.
Ormai la macchina è in viaggio.
Buon agriturismo a tutti.


Testi a cura di: Valdinoto Team


Agriturismo Case Damma

Lezioni di cucina siciliana e soggiorno
Agriturismo di sapore in un'antica masseria del Quattrocento a pochi km da Siracusa e dal mare, rappresenta lo spirito e l'essenza pura del concetto di viaggio naturale in Sicilia.



RESTA IN CONTATTO!

Iscriviti alla Newsletter


Non perdere le novità e gli eventi
del Val di Noto.

Iscriviti

Utiliziamo cookie propri e di terze parti (più dettagli nella Informativa Estesa).